percorsi.

Mi chiamo Guya, sono consulente di prodotto nel settore moda, specializzata in piccole imprese e start-up che abbracciano l’approccio slow e sostenibile.

Mi occupo di moda e di micro imprenditoria da oltre 15 anni, e sono un’entusiasta sostenitrice del valore intrinseco delle realtà artigianali, da sempre il cuore e il fulcro della mia visione di sostenibilità.

Credo moltissimo nel valore del Tempo e nella necessità di rallentare, di andare al proprio ritmo, di godersi ogni attimo nella vita e anche nel lavoro.

So che essere “indipendenti” è un privilegio e, allo stesso tempo, una grande responsabilità: spesso ci si sente un po’ soli, e ci si ritrova a dover fare tutto, dalla progettazione al marketing, dalla produzione alla gestione finanziaria, sottraendo tempo alla creatività e al fare.

E alla fine, di “slow” non c’è proprio un bel niente…

Per questo nel mio lavoro accompagno le micro e piccole imprese della moda nella ricerca e definizione del proprio percorso imprenditoriale, affinché possano trovare supporto, capire come gestire al meglio la propria attività e rendere il proprio lavoro più leggero, organizzato, appagante ed economicamente sostenibile.


Lo faccio con empatia, una buona dose di pragmatismo e tanta passione, fornendo strumenti semplici e accessibili che possano portare ciascun progetto a una crescita serena, duratura e in linea coi propri desideri.


Che tu abbia già iniziato questa avventura, o che tu voglia trasformare il tuo sogno in un progetto concreto, sono qui per accompagnarti!

cosa faccio?

Utilizzando un inglesismo tanto caro al mondo della moda, sono una Fashion Product Manager.

Un product manager è quella figura mitologica che affianca il designer per aiutarlo a trasformare le sue idee in prodotti concreti.
L’obiettivo del mio lavoro è quello di costruire un equilibrio armonioso tra creatività e gestione strategica perché, anche se sembra un paradosso, la creatività senza organizzazione è un po’ zoppa, e da sola non può andare molto lontano.

Gestione? Pianificazione? Strategia?!

In tanti anni di lavoro ne ho conosciuti davvero pochi (forse nessuno) di creativi che smaniano della voglia di mettersi lì a fare analisi o ricerche di mercato, o di passare ore davanti al computer per far quadrare i conti…

Giustamente, un creativo vorrebbe creare, e potersi concentrare su quello, almeno per la maggior parte del tempo.

Eppure, trascurare gli aspetti gestionali e strategici di una attività, per quanto piccola sia, sul lungo periodo crea molta più confusione, e di conseguenza, molti più problemi.

Insomma, sarebbe un mondo bellissimo se per ogni designer, stilista o artigiano ci fosse un product manager, pronto a camminare al suo fianco come Sam con Frodo ne “Il Signore Degli Anelli”, e che gli permetta di compiere la sua “missione”, quella di onorare la propria creatività!

Invece, soprattutto nelle attività più piccole e artigianali, la religione più diffusa è il “tuttofarismo”: ci si ritrova a fare tutto da soli, di malavoglia o con scarse competenze, trascurando aspetti indispensabili per la buona riuscita del proprio business e, soprattutto, sacrificando il vero motivo per cui si è intrapreso questo percorso.

Uno degli errori più diffusi è quello di pensare che una piccola attività possa permettersi di “vivere alla giornata”, e che la visione strategica sia solo per i “grandi”: non c’è niente di più sbagliato!

A maggior ragione per i piccoli che rischiano in prima persona, è fondamentale muoversi in maniera sicura, avendo una visione d’insieme, che si costruisce osservando l’attività stessa e il contesto in cui si muove.

In altre parole, se vuoi scalare una montagna che non conosci, che sia l’Everest o quella dietro casa, ti serve una cartina, una mappa; non ti basta avere tanto entusiasmo per evitare di sbagliare strada o, peggio ancora, di cadere nel primo burrone.

Ed è qui che entro in gioco io: mi occupo di disegnare insieme a te questa mappa, esplorando il contesto in cui operi e assicurandomi che tu abbia tutti gli strumenti giusti per percorrere la strada che hai scelto.

posso aiutarti ?

Sei un artigiano o un’artigiana indipendente, con passione e impegno hai trasformato la tua creatività in un’avventura imprenditoriale, e…

Senti il bisogno di trovare un metodo semplice per bilanciare creatività e aspetti pratici del business

Cerchi strumenti pratici e chiari per lavorare sul tuo modello imprenditoriale, valutare se è solido e se può durare nel tempo

Vuoi lavorare sul tuo business plan, affinché la tua gestione economico-finanziaria sia sostenibile

Vuoi analizzare strategicamente i tuoi prodotti, valutarne i costi e prezzi, e capire come renderli più appetibili per il mercato

Vuoi analizzare o rivedere la tua immagine e la tua comunicazione, per capire se è efficace, autentica e coinvolgente, e trovare la strategia giusta per raccontare la tua unicità

Desideri trovare o ri-trovare la tua visione e dare al tuo business delle radici solide con cui crescere

Cerchi stimoli creativi e ispirazioni per rivitalizzare la tua attività e osservarla da un nuovo punto di vista

…Se almeno una di questa affermazioni ha risuonato, parliamone: il primo giro lo offro io!

Ti regalo una prima consulenza gratuita per conoscerci, dissipare i primi dubbi e scoprire come possiamo lavorare insieme.

Puoi prenotarla subito, direttamente sulla mia agenda virtuale.

Ti aspetto, e non vedo l’ora di incontrarti!