Perché i piccoli brand?

I piccoli brand indipendenti sono sempre stati il cuore e il fulcro della mia visione di sostenibilità nel mondo della moda: per la loro dimensione ridotta, perché sono per loro caratteristica a filiera corta, perché sono innovativi nei modelli di produzione, per l’attenzione e la cura che dedicano alla ricerca dei materiali e all’up-cycling, perché propongono uno stile di consumo attento, lento, consapevole… solo per citare alcuni aspetti.

Credo da sempre che siano la reale e concreta alternativa a un modello di consumo che ci obbliga, nel vestire come nella vita, a perdere di vista la qualità, il benessere e il valore delle relazioni.

Per questo ho dedicato molte energie a questo specifico settore nel corso della mia vita professionale, e grazie all’esperienza che ho acquisito negli anni, propongo oggi dei pacchetti di consulenza “su misura”: proprio come un vestito cucito apposta, con il tessuto che ti piace di più, da qualcuno che lo fa con passione solo per te.